Sindaco: Aurelio Bramanti

Abitanti: 692

Nome Abitanti: Romagnoli

 Santo Patrono: San Lorenzo (10 agosto)

Superficie 29.87 kmq

Altitudine: 630

 

Romagnese è collocato in quella lingua di Lombardia che si incunea in Appennino. Siamo la montagna alla rovescia di una regione che abituata ad avere i territori “alti” sopra la pianura , noi siamo sotto , in quell’Oltrepo’ prevalentemente collinare conosciuto per i suoi vigneti e per i suoi vini, noi però siamo montagna, ce lo dice l’altitudine che varia tra i 500 e i 1000 metri della frazione più alta, ma “l’anfiteatro naturale” formato dai nostri monti arriva tra i 1200 e i 1400 metri.
Facciamo parte della Comunità Montana dell’Oltrepo’ Pavese.
Abbiamo 44 frazioni disseminate su 30 chilometri quadrati collegati da 50 Km di strade asfaltate. Potete capire la dispersione di popolazione , ma anche di risorse economiche e umane per tentare ti tenere in ordine un territorio così vasto.
La nostra comunità è composta da 754 abitanti prevalentemente anziani (over 65) qualche famiglia di giovani, pochi bambini, la buona notizia è che in estate però , arriviamo ad avere 4000 persone tra turisti, popolo delle seconde case, quelli che se ne sono andati ma mantengono un legame con il proprio territorio e studenti che gravitano nelle strutture formative di adolescere.
Le occupazioni principali della popolazione attiva si dividono tra qualche attività imprenditoriale di tipo artigianale, l’accoglienza turistica è garantita da alberghi, agriturismi , ristoranti e da 6 negozi di prossimità. Agricoltori e allevatori che insieme ad un salumificio mantengono in vita la tradizione rurale del nostro territorio.
Ma siamo anche un po’ Emilia , infatti siamo in Alta Val Tidone e siamo un po’ Argentina, grazie alle migrazioni del secolo scorso infatti nei negozi di Romagnese da tempi non sospsetti, si trova la yerba mate , bevanda tipica argentina, qui chiamata “gerba” e consumata abitualmente nel case private.
Facciamo parte della zona di produzione del Salame di Varzi DOP e famoso è  quello che si produce a Romagnese.
Nelle case private dove ancora si fa il pane fatto in casa, si consuma ancora la “brusadela”. E’ una focaccia tonda fatta con lo stesso impasto del pane. Viene infornata prima del pane come “spia” per il forno. Può essere dolce e salata. Ogni anno nell’ultimo week end di agosto si celebra la Sagra della brusadela.
Passando da Romagnese non si può non sostare nelle botteghe e negli agriturismi, con il salame  ei  nostri salumi ( le coppe, le profumatissime pancette e i cotechini) ,i funghi profumatissimi, le mostarde, i dolci, ottimi i barsadè, le torte, la più famosa “sabiosa” ma anche crostate e l’ottimo ciambellone, ma anche ceci e farina di polenta macinata nei mulini della zona. Buonissime le carni bovine dei nostri allevamenti.
Da non perdere la produzione di pasta fresca ripiena, i malfatti, gli gnocchi ma anche il bagnetto, gustosa salsa verde leggermente agliata da accompagnare agli arrosti o ai salumi.
Sul nostro territorio si trova il Giardino Botanico Alpino di Monte Pietra Corva a 950 metri di altezza. E’ aperto dal 1967. Vi si trovano più di  1200 specie di fiori e piante provenienti da tutto il mondo. Nel parco adiacente vivono cervi , mufloni, daini e altri ungolati. E’ sede del centro studi dell’appennino settentrionale ed è dotato di foresteria e centro studi.
La bellezza ambientale di Romagnese è qualcosa di fantastico. Le faggette di Castelvecchio e di Prato del Lago non si possono descrivere sono da vedere.
La Fondazione Adolescere onlus di Voghera è presente sul territorio con due strutture altamente professionali. A Casa Casarini con i Sette Borghi e sulla strada che da Casa Matti va al Passo Penice con la Penicina.
Romagnese è dotato di piscina estiva, campo polivalente , pista da sci e mountain board.
In tutto il territorio è possibile praticate trekking, corsa, bici , mountain bike , e altri sport.
E’ presente la banca, la posta, la scuola elementare, il medico e la farmacia. 
Le tradizioni sono molto sentite e unico in tutto il territorio dell’Appennino delle 4 Province si è mantenuto un intero ciclo pasquale che dura 3 giorni : il Giovedì Santo (   funzione religiosa con processione dove un  penitente con la tunica rossa porta la croce dalla chiesa Parrocchie di San Lorenzo all’oratorio di Casa Picchi) , il Venerdì Santo con i falò accesi in tutta la valle al passare della processione e il Sabato Santo con la Galina Grisa.
Così con il suo territorio incontaminato , le sue tradizioni , le sue caratteristiche storiche , le bellezze naturali e i suoi prodotti il saper preservare e mantenere il patrimonio ricevuto in eredità da secoli di storia , a febbraio 2013 Romagnese ha ottenuto il riconoscimento di “Gioiello d’Italia” da  parte del Ministero del Turismo.
Sono solo 21 Comuni in tutta Italia che possono fregiarsi di questo marchio.

www.comune.romagnese.pv.it

  

 

 

 

 

 

 

 

 

Giardino Botanico Alpino di Pietra Corva

Il Giardino Alpino di Pietra Corva è ubicato sul versante orografico destro della Val Tidone,…

Oratorio B.V. della Misericordia

DESCRIZIONEEsterno. Pronao: a tre fornici ad arco a tutto sesto (ed arco a tutto sesto…

Oratorio Maria Ausiliatrice

DESCRIZIONEEsterno. Portico: caratterizzato, sul fronte e sui fianchi, da fornice ad arco a tutto sesto.…

Oratorio Cristo Re

DESCRIZIONEEsterno. Facciata: l’ingresso, fiancheggiato da due finestre, risulta rettangolare, con piattabanda e stipiti in mattoni…

Oratorio Madonna della neve Romagnese

DESCRIZIONEEsterno. Portico: aperto su tre lati, da ampi fornici ad arco a tutto sesto, con…

Oratorio di Totonenzo dedicato a Nostra Signora di Loreto

DESCRIZIONEEsterno. Portico: caratterizzato frontalmente da tre fornici ad arco a tutto sesto; lateralmente presenta arco…

Oratorio Madonna dell’ Aiuto

DESCRIZIONEEsterno. L’ ingresso, rettangolare, è fiancheggiato da due finestrelle quadrate con profili in pietre a…

Chiesa S. Lorenzo Martire a Romagnese

DESCRIZIONEEsterno. Facciata: realizzata nel 1895, riprende lo stile barocco. La parte inferiore risulta divisa in…

Oratorio S. Sebastiano

DESCRIZIONEEsterno. Portico: aperto su tre lati, da ampi fornici ad arco a tutto sesto. Facciata:…

Castello Dal Verme Romagnese

DESCRIZIONEL’edificio antico che rimane non è che una parte dell’antico castello. L’ala quadrilatera è costituita…

Oratorio N. Signora di Caravaggio

DESCRIZIONEEsterno. Facciata: caratterizzata da ingresso rettangolare e, ai lati, due finestrelle a feritoia. Sopra l’ingresso,…

Oratorio S. Rocco

DESCRIZIONEEsterno. Pronao: a tre fornici ad arco a tutto sesto (ed arco a tutto sesto…

Sentiero di San Colombano

Il tratto del sentiero che insiste nel Comune di Romagnese parte da Costa Crevana al…

Romagnese, Il Percorso degli Oratori

Tutti gli itinerai proposti possono essere percorsi a piedi e in bicicletta sia mountain bike…
  • A
  • B
  • C
  • D
  • E
  • F
  • P
  • G
  • H
  • I
  • L
  • M
  • N
  • O

Contattaci

Comune di Varzi,
P.zza Umberto I
Varzi
Telefono: +39 0383/52676
Email: info@terrealtedoltrepo.it

Portale realizzato con i fondi di Regione Lombardia

Recent tweets

AGRITURISMO BOCCAPANE http://t.co/LOUZ2fDQmZ #scoriruini #altavaltidone #natura #prodottitipici
3 years ago Follow Us - @Terre Alte d'Oltrepò