To get directions enter your address and right click on the desired marker.

Chiesa S. Giovanni B. Brallo

DESCRIZIONE
Esterno. Facciata: suddivisa in tre scomparti da quattro lesene a tutta altezza. Sopra il portale, ad arco a tutto sesto, una monofora rettangolare con angoli superiori smussati. Le sime del timpano, spezzate al centro, riprendono più internamente la cornice a modanatura lineare. La cella campanaria è a quattro fornici, ed è coperta da cuspide. Interno. Lato destro: suddiviso in due campate da pilastro con capitello a modanatura composita. Prima campata: nicchia poco profonda. Seconda campata: cappella con altare e nicchia soprastante; sopra la nicchia, una finestra rettangolare (la copertura della cappella è a volta a botte). Lato sinistro: come il destro. Presbiterio: sopraelevato da gradino in marmo. Nel lato destro, l’accesso alla torre campanaria; nel lato sinistro, accesso alla sagrestia tramite porta rettangolare ad angoli smussati. Abside: risulta suddivisa in tre scomparti da due lesene pensili; l’unica finestra è nel lato sinistro; nella parte centrale finestra ad oculo.

Chiesa S. Lorenzo Brallo

DESCRIZIONE
Esterno. Facciata: suddivisa in tre scomparti da quattro lesene a tutta altezza. Sopra il portale, ad arco a sesto ribassato, una monofora a mezzaluna. Al centro del timpano, una nicchia inquadrata in due corte lesene, proseguimento delle lesene sottostanti. Addossata al fianco destro, la sporgenza corrispondente alla nicchia interna. La torre campanaria, è impostata su un alto basamento scarpato in pietra; è suddivisa in più ripiani da cornici aggettanti; la cella campanaria presenta quattro piccole fornici ad arco a tutto sesto, ed è sormontata da torretta ottagonale coperta da cuspide in cotto. Interno. Lato destro: suddiviso in due campate da lesena con pianta rettangolare e capitello a modanatura curvilinea. Prima campata: muratura cieca. Seconda campata: profonda nicchia ad arco a tutto sesto con archivolto decorato da cornice curvilinea a motivi vegetali: nella parete centrale, una piccola nicchia sopraelevata. Lato sinistro: ad angolo con la controfacciata, vi è un’absidiola contenente la fonte battesimale: il soffitto è a volta semisferica. Presbiterio: sopraelevato da gradino marmoreo; nel lato destro, finestrella a forte strombatura; nel lato sinistro, accesso ad arco a tutto sesto per la sagrestia, con soffitto a volta a croce. Abside: suddivisa in tre scomparti da due lesene con capitelli a modanatura curvilinea. Sulla destra, porta di accesso al campanile.

Chiesa SS. Marziano e Colombano

DESCRIZIONE
Esterno. Facciata: suddivisa in tre scomparti da quattro lesene a tutta altezza con capitelli a modanatura composita. Il portale d’ingresso è rettangolare; al disopra, una finestra rettangolare. Lo scomparto di destra e di sinistra sono caratterizzati da due nicchie (una per parte). Il timpano è decorato, nelle sime, da cornice a modanatura composita. L’abside è marcata da tre lesene a tutta altezza. La torre campanaria risulta suddivisa in più ripiani da cornici aggettanti; la cella campanaria, con quattro fornici rettangolari, è sormontata da torretta ottagonale. Interno. Lato destro: suddiviso in quattro campate da tre pilastri di pianta quadrata. Prima campata: profonda nicchia ad arco a tutto sesto. Seconda campata: profonda nicchia con altare; sopra l’altare, una nicchia di esigue dimensioni. Terza campata: come la seconda, ma con una monofora quadrilobata. Quarta campata: profonda nicchia occupata da grosso armadio. Lato sinistro: stessa struttura del lato destro. Presbiterio: sopraelevato da gradino marmoreo; sul lato destro la sagrestia/cantoria, a cui si accede superando arcata a due fornici a tutto sesto, impostate su pilastro di pianta rettangolare e capitello a modanatura lineare; qui il soffitto è a volta a croce costolonata. Nel lato sinistro del presbiterio, una porta ad arco a sesto ribassato fa accedere alla torre campanaria. Abside: suddivisa in tre scomparti da due lesene pensili: ogni scomparto è caratterizzato da monofora circolare (quella dello scomparto centrale è quadrilobata). Le pareti sono decorate da cornice a modanatura lineare.

Oratorio SS. Gervasio e Protasio

DESCRIZIONE
Esterno. Si accede al sagrato dell’edificio, superando un piccolo portico in pietra. Facciata: il portale d’ingresso, con architrave e stipiti in arenaria, è inquadrato da un piccolo nartece a due pilastri di pianta quadrata, che sostengono un archivolto in pietra. Sopra il nartece, una finestra rettangolare. La torre campanaria, in stile romanico, è dotata di quattro fornici ad arco a tutto sesto. Sul fianco sinistro dell’edificio è addossata la sagrestia. Interno. Lato destro: costituito da tre nicchie ad archi a tutto sesto, impostate su pilastri con base rettangolare. Lato sinistro: uguale al destro: sulla sinistra, l’ingresso alla torre campanaria. Presbiterio: sopraelevato da un gradino e delimitato da due lesene con capitello a modanatura composita. Nel lato sinistro, una finestrella e l’ingresso alla sagrestia. Le pareti della navata sono decorati da cordolo in stucco.
  • A
  • B
  • C
  • D
  • E
  • F
  • P
  • G
  • H
  • I
  • L
  • M
  • N
  • O

Contattaci

Comune di Varzi,
P.zza Umberto I
Varzi
Telefono: +39 0383/52676
Email: info@terrealtedoltrepo.it

Portale realizzato con i fondi di Regione Lombardia

Recent tweets

AGRITURISMO BOCCAPANE http://t.co/LOUZ2fDQmZ #scoriruini #altavaltidone #natura #prodottitipici
7 years ago Follow Us - @Terre Alte d'Oltrepò